Situazione del progetto della Casa e dei nuovi piani di azione per il progetto Anidan - Come aiutare i bambini in Africa | Adotta un Bambino | Donazioni per l'Africa | Aiuto Umanitario in Kenya| ANIDAN ITALIA ONLUS

Cerca in Anidan Italia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Situazione del progetto della Casa e dei nuovi piani di azione per il progetto Anidan

Lo scorso 22 giugno a Madrid si è tenuta nella Scuola Superiore di Architettura Industriale la riunione del 10° anniversario di Anidan nella quale Rafael e Maria hanno esposto ai numerosi partecipanti la situazione del progetto della Casa e dei nuovi piani di azione che si prevedono di mettere in pratica appena possibile. Tra questi c’è l’ampliamento del progetto di Microcredito a 500 donne in situazione di estrema povertà. Tutto condito con riferimenti concreti a bambini ed ai ragazzi accolti senza tralasciare il calo delle donazioni che è conseguenza della dura crisi che stiamo attraversando.
Rafael ha incoraggiato i partecipanti ad estendere il progetto ai loro amici e conoscenti per cercare di ottenere nuovi partner anche da 10€ al mese.

La dottoressa Ana Sendagorta, direttrice dell’Ospedale e sponsor dello stesso attraverso la Fondazione Pablo Horstmann, ha riferito, da parte sua, dello straordinario lavoro svolto dal momento della sua apertura quattro anni fa, ribadendo che non si è soltanto curato e dato farmaci, tutto gratuitamente, a circa 60.000 bambini, ma sono anche state salvate molte vite ad altri con gravi problemi cardiaci, operandoli in diversi ospedali sia in Kenya che a Madrid e Cordoba.

Presente all’evento Ugo Mattei della neonata sorella italiana, ha raccontato la nascita di Anidan Italia ed ha dato la speranza, supportata dai primi incoraggianti risultati, di poter arrivare ad essere una colonna fondamentale nel sostegno del progetto in un momento particolarmente difficile.

Al termine della cerimonia è stato servito un aperitivo preparati personalmente dal nostro amico e collaboratore entusiasta di Anidan  Fernando Garcia Torres aiutato dai suoi figli ed amici che ringraziamo calorosamente, così come il direttore della Scuola di Architettura ed a tutti coloro che hanno reso possibile questa celebrazione.

Durante la riunione sono state proiettate immagini e video della Casa e dell’Ospedale di Anidan.

Li trovate nella sezione foto e video
.

Testimonianza beneficiaria progetto microcredito Anidan
Testimonianza beneficiaria progetto microcredito Anidan
 
Torna ai contenuti | Torna al menu