Progetto Musica per Lamu...un successo! - Come aiutare i bambini in Africa | Adotta un Bambino | Donazioni per l'Africa | Aiuto Umanitario in Kenya| ANIDAN ITALIA ONLUS

Cerca in Anidan Italia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetto Musica per Lamu...un successo!



Domenica 17 marzo si è svolto con grande successo il concerto di beneficenza Musica per Lamu organizzato dalla nostra associazione Anidan Italia Onlus e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. All’evento hanno partecipato la JuniOrchestra e il Laboratorio Voci Bianche della stessa Accademia e, in video, la Anidan Junior Band di Lamu. Il concerto è stato una tappa importantissima  del progetto di educazione musicale dei bambini della Casa di Accoglienza Anidan in Kenya avviato nell’ ottobre del 2012 che avrà come obiettivo principale la formazione musicale della Junior Band di Lamu già attivata grazie alla collaborazione dell’associazione musicale canariense Bloko del Vale. L’intero ricavato della vendita dei biglietti del concerto andrà a sostenere l’attuazione di questa nostra iniziativa.

Un ringraziamento particolare va alle oltre due mila persone che erano presenti nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica, tra cui numerosissimi bambini. E’ stato veramente emozionante per noi come associazione assistere a questa grande festa di solidarietà,  dove tutti insieme, piccoli e grandi, italiani e kenioti  hanno testimoniato il loro desiderio di condividere il percorso di emancipazione e riscatto dalla povertà dei bambini meno fortunati. Il grande entusiasmo e calore dimostrato dal pubblico e dai bambini sul palco è stato colto e apprezzato dai tantissimi che hanno seguito  l’esibizione musicale in diretta web, grazie al servizio Streamago di Tiscali, tra cui i bambini stessi della Casa di Accoglienza Anidan in Kenya.

Il concerto è stato presentato con professionalità e coinvolgimento dalla conduttrice  Monica Marangoni.Tra gli ospiti in sala l’ambasciatrice del Kenya Mrs. Josephine W. Gaita che ha testimoniato il pieno sostegno all’iniziativa, Dominic Omolo che è intervenuto per la FAO, Rafael Selas, fondatore di Anidan Ong, Ugo Mattei presidente di Anidan Italia  e Martina Stella, neomamma, che ha testimoniato la sua vicinanza al progetto e la sua volontà di visitare la nostra Casa di Accoglienza.

Per sostenere l’iniziativa Anidan Italia Onlus ha potuto contare sulla sensibilità e lungimiranza di Tiscali, Telecom Italia, Wind, Fastweb, GrissinBon, Banca Popolare di Bergamo ed Amarena che hanno saputo cogliere l’importanza ed il valore del progetto.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu