Acqua potabile per le popolazioni dei villaggi rurali in Kenya - Come aiutare i bambini in Africa | Adotta un Bambino | Donazioni per l'Africa | Aiuto Umanitario in Kenya| ANIDAN ITALIA ONLUS

Cerca in Anidan Italia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Acqua potabile per le popolazioni dei villaggi rurali in Kenya

Anidan assicura accesso all' acqua potabile installando "water points"

Nell’ ambito del progetto “Aiuti alla comunità” Anidan assicura accesso all' acqua potabile installando "water points" nei villaggi rurali, dove l' unica acqua disponibile è quella pesantemente contaminata dei pozzi. Acqua pulita da bere per limitare la diffusione di gravissime malattie le cui vittime spesso sono i bambini.



E’ uno dei nostri progetti prioritari per il 2016 e ha come obiettivo principale di arrivare a tutte le persone dell’ isola di Lamu e nella vicina isola di Manda che, vivendo sotto la soglia della povertà,  non riescono ad avere acqua potabile. Un altro obiettivo del progetto è migliorare in generale le condizioni igienico-sanitarie sull’ isola. Attualmente nei pozzi che prelevano acqua da falde superficiali, l’ inquinamento batteriologico è elevatissimo (oltre il fondo scala), soprattutto per la millenaria usanza di effettuare i propri bisogni corporali all’ aperto che rappresenta un veicolo di inquinamento delle falde sotterranee. L’acqua inquinata viene poi estratta dai pozzi ed utilizzata come potabile, con devastanti conseguenze sanitarie tra cui gravi malattie intestinali. Oltre ad assicurare l’accesso all’ acqua in alcuni villaggi vicini abbiamo promosso campagne di sensibilizzazione e informazione per la popolazione e formato comitati di gestione dell’ acqua che possono interagire direttamente con le istituzioni locali.



L’accesso all’ acqua potabile è un diritto fondamentale che va garantito a tutti, con questo progetto Anidan si impegna per arrivare a garantirlo ad un numero sempre maggiore di persone. E’ un obiettivo ambizioso ma raggiungibile anche e soprattutto grazie all’ aiuto di tutti.

Asante sana!

 
Torna ai contenuti | Torna al menu